Il Krav Maga va bene per i teenagers? Questo argomento desta molta preoccupazione nei genitori. In questo video articolo ti spiego quali sono i vantaggi e come capire se il Krav Maga può servire oppure no.

Il Krav Maga va bene per i teenagers?
La preoccupazione più grande.

Una preoccupazione molto chiara assilla i genitori che pensano di mandare i propri figli in una scuola di Krav Maga. Mio figlio/a diventerà violento/a? Non è che si caccerà nei guai pensando di saper fare chissà che?

La preoccupazione è ragionevole e logica. L’adolescenza è un periodo molto particolare nel quale i giovani si affacciano all’età adulta senza avere però l’esperienza che ne deriva.
Il tutto si traduce in una corsa verso l’affermazione che talvolta può risultare mal indirizzata.
Come mettere i pattini.
E’ esaltante, offre la prospettiva di grande velocità e allo stesso tempo di grandi cadute.
Tutto sta nell’offrire strumenti giusti e nel limitare i danni… che ci saranno in ogni caso.

Il Krav Maga per i teenagers:
Che deve fare un genitore?

Scegliere in modo accurato e oculato. Informarsi, fare una chiacchierata con l’istruttore e vedere una lezione (se crede).
Se ha ancora dubbi, beh, allora non ci sono dubbi. La scuola non fa per il suo ragazzo/a.
Purtroppo, brutto a dirsi, ma in questo ambito è meglio nulla che una cattiva formazione.

Nuovi video? Vai al canale YouTube KMG