You cannot copy content of this page

Il nascondiglio migliore è in piena luce.

Il segreto del Krav Maga è come i migliori segreti: messo ben in vista.

La frase o il motto Attack the attacker è piuttosto noto ma la sua comprensione si limita ad una interpretazione superficiale.

Quello che comunemente si pensa, infatti è al Krav Maga come un sistema di difesa personale particolarmente aggressivo.

Se ci si ferma a questo è un po’ come dire che un violino è uno strumento musicale. Insomma, una interpretazione del piffero. 😀

Attack the attacker … for real!

Il Krav Maga può essere ben definito come Attack the attacker attraverso un’altra frase:
“Dove tutti vedono un attacco il Krav Maga vede un bersaglio.”

Questa è la vera essenza del Krav Maga e comprenderla ti consentirà anche facilmente di distinguere le vere scuole di Krav Maga dai mischioni più o meno riusciti che si vedono in giro.

Come?
Scoprilo nel video. Dopo averlo visto torna a lasciare un commento e condividi l’articolo.

Trovi altri video a questo link  

Ho selezionato questi per te:

Quanto è importante la prevenzione nel Krav Maga?

Esistono scorciatoie nel Krav Maga?

Sono meglio i colpi di pugno o i colpi di palmo?