You cannot copy content of this page

Conosci la storia per guidare il tuo futuro

Cos’è il Krav Maga?

Come nasce?

Qual’è il suo scopo finale?

Spesso mi viene chiesto da chi si avvicina a questa disciplina di dare una definizione. In questo video ti propongo una rara intervista fatta al fondatore del sistema, Imi Lichtenfeld, da uno dei suoi migliori allievi Eyal Yanilov.

Nei filmati è possibile vedere anche alcune tecniche così come originariamente erano. In molte di esse, se non in tutte, è rimasto inalterato il principio base di funzionamento.

Nulla cambia quando parliamo dell’essere umano.

Si fa un gran parlare di tecniche “nuove” e “definitive”, così come si fa un gran parlare di “tradizione” e “sapere inconfutabile” e spesso di perde il bandolo della matassa.
Quando, infatti, parliamo di ciò che concerne il corpo e la mente umana, le dinamiche di aggressione e gli strumenti usati per perpetrarle, stiamo parlando sempre delle stesse cose.

Possono cambiare i tempi, possono cambiare certe dinamiche ma il nucleo fondamentale, l’uomo, rimane intatto e immutato.

Capire davvero.

Il krav Maga non porta nulla di davvero nuovo sotto il sole così come non lo fanno molti “modernissimi” sistemi di difesa personale. Quello che porta è una chiara progettazione di come utilizzare gli strumenti a disposizione in vista di risolvere un problema altrettanto chiaramente definito.

Ti invito a dare uno sguardo ai manuali di scherma antichi. Ti invito a farlo e a trovare le somiglianze con tecniche di Krav Maga nel corpo a corpo. Molte soluzioni sfruttano principi simili, altre, sono addirittura quasi identiche.

Il ponte tra passato e futuro.

Non conoscere il passato porta a ripeterlo. Se vogliamo spingerci verso il futuro e vivere pienamente un presente di pratica proficua, dobbiamo comprendere da dove siamo partiti e dove vogliamo arrivare.

In questo video Imi spiega che cosa intende per difesa personale e Krav maga. Se sei un praticante che ha interesse davvero a comprendere cosa sta facendo e non ad essere un mero esecutore, guardalo e fammi sapere che ne pensi. Ti chiedo anche di condividere questo video.

Quanto più la cultura di una pratica onesta e consapevole viene diffusa, tanto più renderemo il mondo delle Arti Marziali migliore.

Ecco alcune idee per continuare a leggere e vedere video:

In memoria di Imi Lichtenfeld

Maestri di arti marziali: Quali sono le loro qualità?

Il Krav Maga funziona?