Nel Krav Maga allenarsi per intensivi, avendo la preparazione adeguata, funziona molto bene.

Il Krav Maga nasce in ambienti militari dove la praticità e l’ottimizzazione del tempo è una regola anche in tempo di pace. Per questo la struttura del Krav Maga è caratterizzata da elementi che si intersecano e si rafforzano a vicenda.
In tal modo, apprendendo per principi e non per tecniche statiche e slegate l’una dall’altra, il percorso è più rapido, più facile e offre una maggiore efficacia.

Cosa succede quando un intensivo è fatto bene.

Ovviamente non è tutto oro quello che luccica.
Il Krav Maga è un sistema semplice ma non banale (ne sa qualcosa chi lo insegna) e richiede comunque tempi brevi ma ragionevoli di apprendimento.
Gli intensivi funzionano?
Sì, parecchio. E’ il marchio di fabbrica del Krav Maga il fatto di iniziare un intensivo e terminarlo con dei miglioramenti tangibili… invece che una serie di tecniche da allenare a casa.

Un paragone semplice per capire il funzionamento di un intensivo valido.

Per farti un paragone semplice, un intensivo fatto bene è come comprare un mobile e ritrovartelo consegnato e posizionato a casa.
Certo, in seguito potrai anche decidere che preferisci metterlo in un’altra zona della casa.
Oppure dotarlo di qualcosa in più, migliorarlo.
Andare ad uno stage che utilizza una formula differente invece è come ordinare un mobile ma doverselo andare a prendere e montarlo da soli.
Attenzione, alcuni sistemi semplicemente lavorano così perchè è questa la loro natura.
Quindi non sarebbe corretto aspettarsi lo stesso risultato del Krav Maga anche da altri sistemi in cui l’obiettivi e progettazione sono differenti.

A me l’intensivo serve o non serve?

Nel video trovi tutti i dettagli ma volendo semplificare:
– Allenamento regolare: può farti fare il balzo in avanti che stavi cercando.
– Continuità ma meno di 8 volte al mese: manterrà viva la tua pratica e ti aiuterà ad andare avanti.
– Se non ti alleni mai… beh, non sperare di diventare bravo. Non è così che funziona. 🙂

Per approfondire, ecco 3 articoli:
Il succo del Krav Maga: vincere la situazione
Perchè nel Krav Maga non puoi risparmiarti
Perchè nel Krav Maga si “vince” sempre!

Condividi l’articolo e commenta per farci sapere come la pensi e darci delle indicazioni per il prossimo materiale gratuito.

You cannot copy content of this page