Massimo Trapasso

Massimo Trapasso

Istruttore krav Maga Global Bologna

Il mio percorso di studi mi vedrebbe Dottore in Scienze Giuridiche (Alma Mater Studiorum), ma il mio percorso di vita ha preso una strada, diciamo differente.
La mia vita, invece che nelle aule di tribunale, si divide tra insegnamento, allenamento e studio.
Lo dico senza enfasi.
Alle volte non è una vita facile, ma è molto felice. 

Sportivamente parlando, ho iniziato con il pugilato e, anche se non era esattamente quello che cercavo, penso che quella prima esperienza sia sempre stata la bussola di ciò che volevo.
Qualcosa di concreto, estremamente pratico e versatile.
Dopo altre esperienze con diverse arti marziali ho scoperto il Krav Maga nel 2006 e mi ci sono appassionato. 

Anzi, potrei dire che mi ci sono ritrovato, iniziando una pratica costante a cui ho accompagnato diversi corsi specifici nell’area del Functional Training (di cui sono istruttore riconosciuto AICS).

Dal 2011 nel Krav Maga ho voluto cambiare marcia e dare una spinta in più.
Nello stesso periodo stavo iniziando a lavorare nel settore della protezione personale e come collaboratore investigativo. Specializzarmi e prendere il brevetto come istruttore (SIKM) mi sembrò la cosa giusta da fare.

La mia “carriera” come insegnante in quel periodo e mi apre un nuovo mondo e ottica nel vedere la pratica. Insegnare costringe ad imparare di nuovo.

Come spesso capita quando si sale un colle, più ti spingi avanti, più sei in grado di vedere meglio il percorso che hai fatto. Oggi posso dire che le mie esperienze come istruttore (anche con operatori delle forze dell’ordine) sono state da stimolo a formarmi in modo sempre più completo. 


Avevo bisogno, infatti, di poter accedere ad un corpus professionale nell’impianto didattico, in una più precisa comprensione del perchè nella selezione delle tecniche ( e della loro evoluzione o adattamento).
Mi sentivo un po’ come Neo in Matrix.
Vicino a qualcosa che sentivo mi attraeva ma che non riuscivo a raggiungere completamente.

Ecco che quindi dopo un periodo in cui ho vagliato diverse realtà nel Krav Maga internazionale che con la Krav Maga Global ho scelto di fare il successivo cambio di marcia.
Il corso di 24 giorni è andato oltre le mie aspettative sotto tutti i punti di vista.
Anche sotto il profilo dell’impegno necessario per riuscire a passarlo.
Ma d’altronde:
se vivere delle proprie passioni è la vita cui ognuno dovrebbe puntare, nessuno dice che debba essere facile.

Per la Krav Maga Global sono riconosciuto come istruttore per civili Graduate 1

Puoi contattarmi per informazioni o lezioni private:
Mail: massimo.trapasso@gmail.com
Cellulare: 342 3581745

You cannot copy content of this page