Scegliere il corso giusto? Una questione di obiettivi.

Diciamola tutta: Iscriversi ad un corso in palestra è un bell’investimento di denaro ma soprattutto di tempo e di energie.

Nulla di strano che uno, mettendo tanto in gioco, voglia avere la garanzia che certi risultati arrivino. Naturalmente, un minimo di impegno nella scelta ci vuole.
Non possiamo lamentarci del viaggio in treno se poi siamo stati noi a comprare il biglietto per una destinazione sbagliata.

A seconda del tuo obiettivo, infatti, lo stesso corso può essere perfetto per te oppure un completo disastro. Vediamo perchè!

Darwin aveva capito tutto!

O sei tu a selezionare o sei tu a venire selezionato!
Scegliere il corso giusto implica diversi elementi:
Capire cosa vuoi a livello fisico, trovare una disciplina che ti appassioni e diverta ed, non ultimo, imparare qualcosa di nuovo. Gratificare la mente è importante al pari di gratificare il corpo.
Oltre a questi aspetti fondamentali devi però anche capire come è orientato il corso.

A seconda che sia orientato al selezionare o meno puoi trovarti davanti a ciò che ti serve davvero o di fronte ad una selezione naturale che ha te come bersaglio.

Obiettivi e selezione naturale.

Infatti se l’obiettivo del corso, della scuola e dell’istruttore è formare combattenti e agonisti, sappi che il lavoro che verrà proposto andrà in buona parte a selezionare gli studenti della classe.
Il tutto per un ottimo motivo: non mandi a combattere una persona che non è in grado di farlo.

Per cui l’istruttore opera una selezione all’interno della classe e chi non ha le caratteristiche fisiche, l’indole o la forza di volontà abbandona il corso o si adatta ad allenarsi con gli altri amatori.
Non prenderla sul personale nel caso, è semplicemente così che funzionano le cose.

Se invece la scuola, il corso ed il maestro non hanno come obiettivo quello di creare combattenti e agonisti puoi aspettarti di avere il 100% dell’attenzione a prescindere da quelle che sono le tue qualità innate.
Ma chiaramente non aspettarti di poter fare agonismo ad alti livelli o di entrare in grandi circuiti.

La scelta è tua.

Se il tuo obiettivo è vedere se hai la stoffa per puntare ad un agonismo di alto livello, scegli una scuola che selezioni… e non prendertela se non ce la fai. Meglio saperlo in allenamento che saperlo sul ring.

Se il tuo obiettivo è quello di condurre una pratica amatoriale e prenderei qualche soddisfazione senza velleità di circuiti maggiori, scegli una scuola in cui verrai seguito al 100% a prescindere.

Se ti interessa l’argomento, ho pronti 3 articoli per te:
Imparare a combattere, tra mito e realtà.
Perchè è difficile imparare a colpire forte?
Oltre la tecnica: Il Krav Maga Mindset!

Grazie per essere arrivato sin qui.
Condividi questo video articolo e aiutaci a crescere. Abbiamo bisogno anche del tuo aiuto per mantenere questo sito e tutte le sue risorse completamente gratuite.
Commenta nel box qua sotto. Ci piace sentire le opinioni e le domande dei nostri lettori.

You cannot copy content of this page